Speranza

La più grande speranza rimane l’ uomo, non c’è nessuno che possa aiutare gli uomini se non gli uomini stessi. Credo in Dio e negli extraterrestri, per molti è strano, ma solo perché questo secolo ha perso la razionalità, associamo cose a situazioni senza focalizzare, oggetti a determinati ricordi e collegare inconsciamente particolari unicamente alla propria interpretazione sperimentata. Semplicemente vediamo negli altri ciò che conosciamo, ciò che non conosciamo non lo vediamo chiaramente. Come gli esperimenti di Pavlov.., gli uomini si credono sopra Dio, o come Dio, ma non si rendono conto che al suono della campanella Noi incominciamo a salivare….
Un uomo intelligente non lo riconosci per i Titoli o riconoscimenti materiali, ma nelle azioni che svolge nella vita, e dai frutti che raccoglie. La speranza che ogni umano si accorga della realtà che lo circonda, che incominci a vedere che il pianeta seppur grande ha limiti. Questi limiti sono in cielo e sono in terra, sono visibili e invisibili, sono frattali per ogni dimensione, sia terrena che divina. Sono i limiti che sono indispensabili al fine dell’equilibrio necessario per l’ evoluzione, una prerogativa della legge universale. Non c’è legge se non le universali, non esiste nulla senza la giustizia della vita. Questo per tornare alla salivazione istintiva, come associamo inconsciamente simboli, parole, azioni, colori e molto altro a determinate cose, con funzioni e particolarità che questo secolo ha trasformato. Un esempio è la Svastica, ha perso ogni suo significato questo secolo per colpa di un Individuo che ha Dominato per un certo periodo, quindi noi tutti svalutiamo questo simbolo per colpa di un unico personaggio ideatore. La Bibbia e la Chiesa, Dio , slogan, colori.. Focalizzandoci sul capire il significato di chi ha creato certi simboli, il motivo per cui hanno determinate forme, colori sono importanti da conoscere. Ma non bisogna studiare tutto a memoria o altro, ma solo ciò che non conosciamo bene, andando ad approfondire il significato. La Natura, nostra madre creatrice ci insegna bene. Tutto ha un significato che non può essere stravolto per volere di uno, pochi o tutti.. Credo in Dio solo per queste leggi inviolabili, essendo visibili sono ideate e controllate dal suo creatore. Credo negli extraterrestri per la matematica, non mi serve scrivere altro in realtà, 1+1=2. In questo secolo ci stiamo rendendo conto che cosi non è, 1+1=3/5/7 dipende….. Si può vivere cosi?? Una persona cosciente e leggermente sveglia incomincia a notarle certe cose, per le invenzioni di poche persone e la strumentalizzazione che viene fatta, l’abuso…. Negazionisti , NoVax, ProVax, asinto sinto, nuovi casi, positivo, ecc ecc ecc I Nostri figli cresceranno vedendo una realtà, per noi un po distorta, ma per loro diventerà la normalità. Questa è una grande responsabilità per un genitore. Questo è il punto cruciale del nostro futuro. Plasmiamo i nostri figli come fa un artista con la creta, modelliamo la personalità e poi inseriamo la nostra acqua: la conoscenza. Questo secolo doveva essere il secolo dei cambiamenti, dove la chiara presenza del male viene esposta e combattuta con il ravvedimento delle nostre azioni. E’ diventato tutto normale ciò che 20 anni fa veniva vista come ; non poi cosi intelligente. In pochi anni la situazione è peggiorata e la cosa si riflette anche nella natura, conseguenza inevitabile dato che gli esseri Umani DOMINION senza coscienza. Il Mercato, dove gira tutto e dove regna incontrastato il DENARO, SOLDI,CASH,DOLLARI,CRYPTO ecc. ecc. I soldi sono le briglie con la quale ci pilotano, o come marionette, e non hanno neanche bisogno di mostrarsi o farsi riconoscere, il denaro vincola ogni intento. Se qualcosa non cambia in fretta in noi, se non ci accorgiamo dell’imminente attacco alla libertà e diritti di tutti, vedo immagini e video che ricordano il peggior momento della storia umana. Teresa Neuman aveva visioni di ciò che sta accadendo, questi pazzi nei prossimi anni realizzeranno tutti i loro piani in agenda, e noi tutti chi preso dai suoi problemi, chi se ne frega, chi si accorge ma non fa nulla, chi lotta e viene vessato e perseguitato…. Ma a che punto siamo arrivati? Norimberga ricorda i crimini contro l’umanità, giusto per ricordarlo alle autorità, stiamo vivendo un ciclo storico già vissuto e le conseguenze di quel periodo le conosciamo bene. Il futuro che vogliono imporci non sarà mai a favore del popolo. Possibile che nel 2020 non riusciamo a vedere il metodo che viene usato, possibile che loro riescono sempre a indurci inconsciamente verso i loro obbiettivi. E’ cosi malvagio da non sembrare vero eppure la realtà presenta sempre il conto. Le azioni, come l’ indifferenza, portano effetti e conseguenze. Lo stato attuale e la conseguenza di scelte e azioni sbagliate, ma non di uno o poche persone, la realtà è la deformazione della nostra umanità nel corso di pochi anni, vediamo avanzare una normalità assurda e senza nessuna vera e propria resistenza anche nei comportamenti, tutti allineati e succubi della nuova normalità che viene imposta. Non esiste il caso, se vedremo la situazione degenerare sicuramente non possiamo incolpare tutti tralasciando noi stessi, dato che chi più di noi può scegliere e decidere? Tanti abusi che vediamo, i diritti calpestati, la costituzione violentata giornalmente , i media che mentono spudoratamente tanto dopo pochi giorni dimentichiamo… A chi stiamo affidando la nostra realtà? A chi diamo la nostra fiducia senza informarci? Le profezie che la storia conosciuta ci ha presentato non sono altro che previsioni di un effetto inevitabile, è come vedere il cielo nuvoloso aspettando la pioggia. La speranza unica per il nostro futuro è in ognuno di noi, questo da sempre e sempre sarà cosi. Senza una coscienza elevata che metta ogni essere umano sullo stesso piano come parte integrante di tutto, senza il coraggio di affrontare le ingiustizie personali e degli altri, senza queste piccole cose non possiamo fare grandi cose, la storia si ripete sempre per colpa nostra. Unirsi in un obbiettivo e lottare per ottenerlo, questo dovrebbero fare gli uomini , ma se ogni essere umano ha obiettivi personali, non potranno mai dare un’ armonia alla composizione sociale. Dobbiamo suonare la stessa canzone, rispettando i tempi e le note, un concerto creativo che risuona per tutti. Abbiamo poco tempo per risvegliarci e vedere, questo è il tempo di decidere cosa fare per il proprio futuro e dei nostri famigliari , amici, conoscenti o sconosciuti. Siamo tutti indistintamente legati, da una moltitudine di cose, eppure lottiamo uno contro l’ altro per nulla; denaro, invidia, gelosia, paura e molto altro, veniamo indottrinati fin da piccoli su ciò che è normale o no. Questo lavoro sull’inconscio viene fatto in famiglia, trasmesso dalla TV, insegnato a scuola, appreso sul lavoro, è ben radicato nelle personalità umane ma facilmente estirpabile con una buona volontà. E’ tutto legato alla volontà umana. La mia speranza e che ci sia volontà di cambiare nel vedere continue ingiustizie, volontà di affrontare le battaglie in proporzione al potere che abbiamo su altri esseri come noi. Più hai potere più ti sarà difficile cambiare, è una normale conseguenza di una società basata sulla materialità, che ha una scadenza e non porta benefici a nessuno se non a pochi. Questo deve cambiare , queste differenze nei popoli devono cambiare. Utopia e Distopia sono le parole che rappresentano la mancanza di volontà. I frutti sono maturi e pronti per essere colti, i frutti marci sono già caduti e diverranno alberi sterili e malati. Si il primo cambiamento che vorresti vedere negli altri, cosi facendo il tuo mondo è già cambiato , gli altri vedranno in te una luce di speranza che illumina la via da seguire. Speranza.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...